Depuratori acqua ultra filtrazione

Le moderne tecnologie offrono sul mercato una vasta scelta di impianti per il trattamento delle acque potabili, compatti e molto efficienti, possono essere impiegati per migliorare la qualità delle comuni acque di rete.
Queste ultime infatti, come alcune acque di falda, sono contaminate da impurità di ogni genere:
piccole particelle in sospensione, residui di diserbanti , antiparassitari e pesticidi o altre sostanze inquinanti.
L’ultra filtrazione è un processo di filtrazione che rimuove le particelle solide da un fluido facendolo passare attraverso una membrana micro porosa. Tipicamente il diametro dei pori di queste membrane va dai 0,1 ai 10 µm. Si tratta di un processo molto simile a quelli di micro filtrazione, osmosi inversa e nano filtrazione da cui differisce quasi esclusivamente per le dimensioni delle particelle trattenute. L’utilizzo di carboni attivi vegetati consente inoltre di raccogliere e trattenere cloro, cloro-derivati e molte altre sostanze inquinanti eventualmente presenti nell’acqua.
Questo tipo di trattamento non consente di ridurre i sali minerali contenuti nei liquidi, quindi è consigliato per tutte le acque con un residuo fisso inferiore a 500 mg litro.

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato